1930


L’EVOLUZIONE
VERSO L’ECCELLENZA

Dopo l’acquisto di tutta la struttura, l’intraprendente signor Bennati, costruttore navale ligure di successo con il fiuto per gli affari e la passione per il settore alberghiero, dà nuova vita al BAUER Hotel.
Il restauro della facciata gotico-bizantina originale, l’espansione strutturale su Campo San Moisè e, soprattutto, l’apertura della terrazza ” Settimo Cielo” (Seventh Heaven) al 7 ° piano del palazzo, ancora oggi la più alta della città, rendono il BAUER l’hotel più esclusivo e moderno a Venezia.