SHARE

18.oct.2019 | 19.oct.2019

Venice Hospitality Challenge


Programma della regata

La manifestazione si aprirà venerdì 18 ottobre alle 18.30 in piazza San Marco presso il Grancaffè Quadri con “Venezia incontra gli skipper”, dove il pubblico potrà conoscere da vicino skipper ed equipaggi. Seguirà in serata, come di consueto, uno standing buffet su invito presso il Ca’ Sagredo Hotel. Il colpo di cannone che darà il via alla regata è previsto per le 13.30 di sabato 19 ottobre, base della flotta sarà come sempre il Marina Santelena mentre il bacino di San Marco, punto focale del percorso, permetterà al pubblico di seguire dalle rive una competizione spettacolare. Le premiazioni avranno luogo alle Zattere a diretto contatto con la cittadinanza presso la banchina VYP Venice Yacht Pier alle 16.30 circa. Al termine della manifestazione in serata avrà luogo un esclusivo evento privato presso l’hotel Hilton Molino Stucky per celebrare gli equipaggi e gli hotel partner e consolidare lo spirito di eleganza e stile che caratterizza questa regata unica al mondo. Ogni hotel porterà il proprio chef, ognuno preparerà tre ricette tipiche per un totale di 14 postazioni, Bauer Palazzo sarà presente con lo cheff stellato Cristiano Tomei.

 

“Nata nel 2014 la Venice Hospitality Challenge ha superato brillantemente il suo primo lustro e sta solcando a piene vele la nostra laguna giungendo ora alla VI edizione. Far gareggiare imbarcazioni con una lunghezza minima di 60 piedi in un circuito cittadino è la peculiarità di questa regata spettacolare – sottolinea il Presidente dello Yacht Club Venezia Mirko Sguario, ideatore e organizzatore dell’evento – ed è per questo che amo l’appellativo di Gran Premio della Città di Venezia che quest’anno, cosa inconsueta per la nostra città, vedrà una vettura BMW posizionata nel bacino di San Marco come boa di percorso. Le passate edizioni hanno confermato la validità di questo evento che ogni anno fa giungere a Venezia il Gotha della vela e si avvale del sostegno di sponsor e media partner prestigiosi.”

 

Gli hotel partecipanti alla Venice Hospitality Challenge 2019 sono: Hilton Molino Stucky Venice; Hotel Danieli, a Luxury Collection Hotel, Venice; Belmond Hotel Cipriani; SINA Centurion Palace; Palazzina; The Gritti Palace, a Luxury Collection Hotel, Venice; Ca’ Sagredo Hotel; Hotel Excelsior Venice Lido Resort; The St. Regis Venice; JW Marriott Venice & Resort Spa ai quali si aggiungono quest’anno Bauer Palazzo, San Clemente Palace Kempinski, Hotel Londra Palace e la partecipazione straordinaria della famiglia Alajmo, eccellenza della cucina italiana.

 

Bauer Palazzo parteciperà con il Maxi Yacht Botta Dritta Powered by Mascalzone Latino che avrà come Skipper  Vincenzo Onorato/Adalberto Miani.